Loading...
Building Automation Fallback Image
Building Automation2018-05-16T14:44:35+00:00

Il Sistema Intermod

Grazie alla grande flessibilità e semplicità di messa in funzione, intermod è fra i sistemi BUS più utilizzati oggi.

System Intermod

I componenti di intermod sono:

  • Il Bus
  • L´unitá centrale
  • I moduli periferici

Il BUS di intermod è composto da 4 conduttori:
2 denominati + e -, che portano l‘alimentazione di 24 Vdc ai moduli del sistema e due, denominati L1 e L2, per la trasmissione dei dati.

Il BUS di intermod è basato sullo standard qualitativo dei BUS industriali ed è stato implementato per garantire la massima affidabilità di funzionamento nelle applicazioni di Building Automation.

Esso permette di raggiungere grandi distanze (4 Km), lasciando, nella maggior parte dei casi, la libertà all‘installatore di utilizzare il cavo e la tipologia di collegamento che preferisce. Infatti non è necessario utilizzare un cavo schermato, ma è sufficiente un normale cavo da 4×1,5 mm², o il classico cavo telefonico.

L’installazione risulta semplice e veloce, perchè non occorre tener conto della distanza massima tra due dispositivi e non esistono gerarchie di rete.

Il modulo UC4 o IB.IF è l’unico modulo necessario in ogni impianto, in grado di gestire 254 moduli periferici per un totale di 4000 ingressi e 4000 uscite.

L’unità UC4 è dotata di logica interna, mentre il modulo IB.IF deve essere collegato ad un’unità intelligente: UC6 o PLC.

I moduli periferici vengono installati sul campo, il più vicino possibile alle utenze da gestire. Possono essere alloggiati in quadri elettrici, scatole di derivazione, controsoffittature, ecc.

 

Intermod è composto da 6 famiglie di moduli:

  • Moduli iBox
  • ModuliVario
  • Moduli Brick
  • Moduli Base
  • Moduli TopHotel
  • Moduli Front

VANTAGGI

Semplicitá

Il sistema intermod ottimizza e riduce drasticamente i costi di materiale e manodopera:

  • Cablaggio semplificato, grazie all’esiguo numero di cavi utilizzati.
  • Tempi e costi di installazione e manutenzione ridotti.

Le modifiche future dei collegamenti tra il comando e l‘utenza non sono più necessarie, perché sono programmabili. Le modifiche vengono realizzate in pochi secondi senza l‘utilizzo del cacciavite. Varie funzioni integrate, come rilevazione d’incendio, illuminazione e controllo accessi, sono semplici e immediati in quanto l‘unità centrale di intermod permette la comunicazione con sistemi già installati di altra marca.

Vorteile

Flessibilitá

Per ampliare l‘impianto si aggiungono tratti di linea BUS solo dove è necessario. Tutte le linee esistenti non devono essere toccate. Si evitano così spiacevoli inconvenienti come le aggiunte di cavi in passerelle sature, modifiche murarie ecc.

Affidabilitá

La manutenzione e gli interventi in caso di guasto sono semplici e veloci grazie all‘elettronica: possibili guasti o problemi alle interconnessioni vengono individuati e localizzati nell‘istante stesso in cui si verificano, prima ancora che vengano eseguite manovre, al contrario degli impianti elettrici tradizionali.

Economicitá

Con intermod si risparmia sul cablaggio anche per impianti di piccole dimensioni. Il sistema diventa conveniente già per la sola gestione di pochi tiranti bagno di un piccolo albergo, oppure per il comando a distanza di una quarantina di utenze poste a qualche centinaio di metri.

Robustezza

Se si invertono i fili del BUS, non si ha alcun effetto dannoso. Grazie ad una progettazione attenta, il BUS non è sensibile a disturbi sulla linea di alimentazione nè a disturbi elettromagnetici.

L´utilizzo di Intermod

Intermod è un sistema aperto, facilmente adattabile ed integrabile a qualsiasi tipologia di impianto elettrico. Infatti mette a disposizione moduli che possono essere interfacciati ad accessori reperibili sul mercato, come sonde, termostati, lettori badge, tramite il protocollo di comunicazione Modbus.

Ad esempio è possibile interfacciare sonde di temperatura attraverso l‘utilizzo di un ingresso standard 0-10 Vdc, oppure PT100. In questo modo il cliente è libero di scegliere la linea di accessori desiderata a seconda delle proprie necessità economiche e dei propri gusti estetici.

 

La supervisione

Con intermod e il software SCADA (Supervisory Control and Data Acquisition) Movicon di Progea è possibile realizzare la supervisione di qualsiasi impianto elettrico. INTEREL Trading consente al cliente di realizzare la supervisione dell‘impianto anche in modo autonomo ed indipendente, grazie alla semplice programmazione ad oggetti del software o con lo standard di programmazione IEC. Inserendo la planimetria dello stabile, in qualsiasi formato grafico, si può avere sempre sotto controllo l‘intero impianto.

L’interfaccia grafica di Movicon permette la gestione dell’impianto anche a personale non tecnico.

Intermod può essere interfacciato anche ad altri software di supervisione, in quanto il protocollo Modbus è uno standard molto diffuso.

Questo offre la massima libertà di scelta: si può ad esempio realizzare la supervisione utilizzando anche Visual Basic.

INTEGRAZIONE

Il reparto di sviluppo software di INTEREL Trading, composto da un innovativo team di personale altamente qualificato, ad oggi vanta centinaia di supervisioni realizzate ed una consolidata esperienza nell’integrazione di sistemi.

Abbiamo giá lavorato con:

  • OVA
  • Notifier
  • Esser
  • Guardal
  • Tecnoalarm
  • Ime
  • Electrex
  • Sepam Merlin Gerin
  • Elcontrol
  • Tektronix
  • Magrini
  • ABB
  • Visual Tronic
  • Honeywell
  • Bentel
  • ‘Turondo
Integration

DIVUS TOUCHPANEL

Il building automation di DIVUS: estetica, controllo , sicurezza e semplicità .

I Touchpanel serie DIVUS Building Automation consentono di controllare l’appartamento, di regolarlo, comandarlo, tenerlo sorvegliato, sottoporlo a manutenzione, ecc. Pannello ed unità di controllo tutto in uno, e si inserisce perfettamente nell’ambiente circostante. Non genera rumore e calore, in quanto non monta hard disk o parti meccaniche in movimento. Può essere considerato Touchpanel a tutti gli effetti, infatti può visualizzare immagini e permette di navigare in internet.

I sistemi operativi utilizzati, XP Embedded o Windows CE, offrono il vantaggio di un sistema operativo embedded che richiede un quantitativo minimo di memoria, offrendo un sistema veloce, sicuro e affidabile. In tal modo le applicazioni di visualizzazione e controllo all’interno della casa saranno sempre al sicuro in quanto i file di sistema non possono essere danneggiati in nessun modo dai Virus informatici.

Le cornici colorate hanno un design davvero unico. E per sostituirle basta un attimo!

La vasta scelta di colori consente un perfetto abbinamento a qualsiasi tipologia di ambiente o arredamento.

I materiali utilizzati, Plexiglas di altissima qualità o alluminio anodizzato, con finitura lucida o opaca, sono progettati per durare a lungo nel tempo.

DIVUS TOUCHZONE

DIVUS TOUCHZONE dal design elegante e raffinato, può essere installato alla parete in modalità “ritratto o paesaggio” dove i soli 3 mm di spessore del vetro sporgono dal muro, o a filo muro dove il pannello viene incorporato elegantemente nel muro.

DIVUS TOUCHZONE è equipaggiato con il sistema operativo Android; un sistema che ha indubbiamente un successo di crescita rapida e con un numero di applicazioni (apps) in aumento.

Approfondisci

DIVUS SUPERIO

Stile elegante, DIVUS SUPERIO convince con il suo design e trova applicazioni anche in ambienti più piccoli. Appartamenti, ville, case e uffici incrementano il loro valore con questo affascinante Touch Panel.
DIVUS SUPERIO è dotato di un display da 10”, 15” o 19” widescreen a colori con retroilluminazione a LED.

Approfondisci

DIVUS DOMUS

DIVUS DOMUS consente di controllare un edificio intero o parte di esso, di regolarlo, comandarlo, tenerlo sorvegliato, sottoporlo a manutenzione, di informarsi, ecc.

E’ panel ed unità di controllo tutto in uno e si inserisce perfettamente nell’ambiente circostante, senza doverlo nascondere o e senza l’ausilio di ambienti.

Approfondisci

DIVUS HOME

… Smart living!

DIVUS HOME consente di controllare un edificio intero o parte di esso, di regolarlo, comandarlo, tenerlo sorvegliato, sottoporlo a manutenzione, di informarsi, ecc.

Approfondisci

DOWNLOAD